IL PREMIO "YOUNG DESIGN TALENT OF THE YEAR" A GAMFRATESI.

 
Lo studio di design Gamfratesi ha ottenuto il prestigioso premio internazionale “Young design talent of the year” indetto da Elle Decor per il 2013. 

Lo studio Gamfratesi è stato fondato nel 2006 dall’ architetto danese Stine Gam e dall’ architetto italiano Enrico Fratesi; sebbene la sede dello studio sia a Copenagen, i due architetti viaggiano continuamente tra l’ Italia e la Danimarca nella ricerca e sviluppo di nuovi progetti.

Gam Fratesi hanno ricevuto molti premi internazionali per il loro lavoro e hanno partecipato a numerose esibizioni in tutto il mondo: Milano, Stoccolma, Cologna, New York, Shanghai, Londra, Berlino ecc.

Stine Gam è nata a Copenhagen nel 1975. Ha studiato architettura alla School of Architecture ad Aarhus, in Danimarca e nel 2006 ha preso un master in “forniture design”. Durante la sua formazione studia architettura all’ università di Ferrara, collabora con uno studio di architettura a Torino e lavore presso lo studio di Fumihiko Maki a Tokyo.

Enrico Fratesi è nato a Pesaro nel 1978. Ha studiato alla facoltà di architettura a Firenze e a Ferrara dove si è laureato in architettura con un master in industrial design. Durante la sua formazione studia architettura all’ università KTH di Stockholm e forniture design alla School of Architecture a Aarhus in Danimarca. Inoltre lavora come architetto e designer presso Arkitema Studio ad Aarhus, in Denmark.

Tra i molti progetti messi a punto dai due architetti meritano una menzione quelli entrati in produzione e facenti parte del catalogo dell’ azienda Italiana Casamania. Indichiamo qui sotto alcuni tra i più particolari e significativi.

Alieno è una seduta in tondino di metallo verniciato per l’esterno disponibile in due versioni: una, con lo schienale stretto ed alto, adatta all’uso intorno ad un tavolo ed una “lounge”, più bassa, larga ed accogliente. Il vocabolo “alieno” deriva da “alius” che significa “altro”. L’accezione della parola dipende però dal contesto a cui fa riferimento. Interessante è riuscire a dare un risvolto amichevole a questa polisemanticità, invitando ad accogliere “l’altro” e quindi “l’alieno”. La semplicità di queste forme le rende immediatamente riconoscibili e comprensibili trasmettendo a ciascuno nuove storie dai connotati fantastici e immaginari. 

Medusa è una serie di tavolini da salotto ispirati ad un’iconica forma animale. Il caratteristico corpo rotondo, in metallo verniciato, racchiude una struttura interna dalla quale scendono sospesi i tentacoli in metallo verniciato in tinta con il piano. Può diventare un simpatico sgabello/pouf imbottito e rivestito.

Chariot è un tavolino mobile composto da tre semplici elementi uniti tra loro: ruote, vassoi e struttura. Le ruote, che nei comuni carrellini sono solitamente piccole, vengono portate a estreme dimensioni, diventando l’elemento iconico del progetto. Il profilo in gomma inserito nelle ruote ne facilita il movimento; i due vassoi fungono da portaoggetti; la struttura metallica è anche una maniglia: sollevando leggermente il carrello verso l’alto sarà possibile spostarlo.

 

 Per approfondimenti:

http://www.elledecor.com/design-decorate/talent/edida-2012-2013?click=main_sr#slide-1

 

Home News Eventi & News IL PREMIO "YOUNG DESIGN TALENT OF THE YEAR" A GAMFRATESI.

Dove Siamo

Via Pianezza, 54
10149 - Torino
Tel. 011 733089
P.Iva 07581780017

Social

Orari

Lunedì 15,00 - 19,00
Dal martedi al sabato: 9:00-12,00 15,00-19,00
Eventuali possibili appuntamenti fuori orario.